Bando di concorso per 2000 volontari nella Marina Militare

Bando di concorso per 2000 volontari nella Marina Militare
Luglio 22 06:00 2021 Stampa

Indetto un concorso per reclutare 2000 volontari in ferma prefissata di 1 anno nella Marina Militare. La domanda di partecipazione va presentata entro il 12 agosto 2021 per il primo blocco di reclutamento ed entro il 5 febbraio 2022 per il secondo blocco.

Vediamo ora nel dettaglio come si suddividono i posti a concorso, quali sono i requisiti e come effettuare la domanda.

I posti a concorso

I 2000 posti a concorso sono suddivisi tra Corpo Equipaggi Militari Marittimi e Corpo delle Capitanerie di Porto.

I 1400 posti per il CEMM sono così divisi:

  • 1090 impiego navale
  • 120 anfibi
  • 60 incursori
  • 30 palombari
  • 40 sommergibilisti
  • 60 componente aeromobili

I 600 posti per le CP, invece, si dividono in:

  • 594 per le varie categorie, specialità, abilitazioni
  • 6 per il settore d’impiego componente aeromobili

Il reclutamento

Il reclutamento è diviso in due blocchi ed incorporamenti.

Il primo blocco, con 4 incorporamenti (1256 posti, di cui 950 per il CEMM e 306 per le CP) si suddivide in:

  • 1° incorporamento, previsto da marzo 2022, per i primi 550 classificati nella graduatoria (400 per il CEMM settore navale e 150 per le CP)
  • 2° incorporamento, previsto da maggio 2022, per i successivi 390 classificati nella graduatoria (240 per il CEMM navale e 150 per le CP). Saranno inoltre ammessi i primi 60 classificati nella graduatoria CEMM anfibi
  • 3° incorporamento, previsto da settembre 2022, per 196 candidati (i primi 60 classificati nella graduatoria CEMM incursori, i primi 30 palombari, i primi 40 sommergibilisti, i primi 66 per componenti aeromobili – suddivisi in 60 CEMM e 6 CP)
  • 4° incorporamento, previsto da novembre 2022, per i successivi 60 nella graduatoria CEMM anfibi.

La domanda va presentata dal 14 luglio al 12 agosto 2021 per i nati dal 12 agosto 1996 al 12 agosto 2003.

Il secondo blocco, con 2 incorporamenti (744 posti, di cui 450 per il CEMM e 294 per le CP) si suddivide in:

  • 1° incorporamento, previsto da settembre 2022, per i primi 304 della graduatoria (160 per il CEMM e 144 per le CP)
  • 2° incorporamento, previsto da novembre 2022, per i successivi 440 classificati (290 per il CEMM e 150 per le CP)

La domanda va presentata dal 7 gennaio al 5 febbraio 2022 per i nati dal 5 febbraio 1997 al 5 febbraio 2004.

I requisiti

Possono partecipare al concorso tutti i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere un’età compresa tra i 18 ed i 25 anni
  • avere il pieno godimento dei diritti civili e politici
  • non essere mai stati imputati o condannati
  • non essere mai stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • avere il diploma di scuola secondaria
  • essere incensurati e non essere mai stati sottoposti ad alcuna misura di prevenzione
  • avere idoneità psico-fisica ed attitudinale
  • non essere risultati positivi ad accertamenti per abuso di alcool ed altre sostanze stupefacenti
  • non essere in servizio come volontari per le Forze Armate
  • per i candidati CEMM sommergibilisti e Componente Aeromobili, essere in possesso di un diploma di istruzione secondaria valido per l’iscrizione all’Università

La selezione

La procedura selettiva avverrà attraverso la valutazione dei titoli di merito

La domanda

La domanda di partecipazione va presentata sul portale concorsi del Ministero della Difesa dopo aver effettuato la registrazione.

Il termine ultimo per inviare la domanda per il primo blocco di reclutamento è il 12 agosto 2021, mentre quella per il secondo blocco è il 5 febbraio 2022.