Il Comune di Milano cerca bibliotecari: come fare domanda

Il Comune di Milano cerca bibliotecari: come fare domanda
Luglio 05 06:00 2021 Stampa

Il Comune di Milano ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 18 bibliotecari – categoria C1.

La scadenza per presentare la domanda è il 21 luglio 2021.

Requisiti

Possono partecipare al concorso tutti i cittadini italiani o di un Paese membro della UE o di Paesi terzi, che abbiano i seguenti requisiti:

  • siano di età compresa fra i 18 ed i 65 anni
  • abbiano un diploma di maturità o un titolo equivalente
  • abbiano pieno godimento di diritti civili e politici e siano inclusi nell’elettorato attivo
  • non siano mai stati imputati o condannati
  • non siano mai stati licenziati per non aver superato il periodo di prova per lo stesso profilo in una pubblica amministrazione
  • non siano mai stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • non siano mai stati destituiti o licenziati dal Comune di Milano, ad eccezione di un intervento di mobilità collettiva
  • abbiano idoneità fisica alle mansioni

Il concorso

Il concorso consiste nello svolgimento di una prova scritta, con domande a risposta multipla e/o domande a risposta aperta e/o lo svolgimento di un elaborato.

La prova sarà organizzata secondo le nuove normative per concorsi pubblici per il contenimento del contagio da Covid-19.

La prova scritta

L’esame verte sulla conoscenza delle seguenti materie:

  • normativa nazionale e regionale delle biblioteche
  • la professione bibliotecaria in Italia
  • elementi di biblioteconomia (con riferimento ad organizzazione, gestione, revisione, conservazione e valorizzazione di collezioni digitali e fisiche)
  • elementi di catalogazione semantica e descrittiva
  • metadatazione
  • teoria e pratica della promozione della lettura
  • biblioteca digitale
  • biblioteca sociale
  • organizzazione e gestione dello spazio in biblioteca
  • diritto d’autore
  • elementi di diritto amministrativo con particolare riferimento all’ordinamento degli Enti Locali

Durante l’esame saranno inoltre verificate la conoscenza della lingua inglese e delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse.

Come fare domanda

Per effettuare la domanda di partecipazione occorre essere in possesso di un’identità digitale (SPID) o carta d’identità elettronica (CIE).

La domanda si effettua sul sito del Comune, alla sezione Bandi di concorso, cliccando su Selezioni aperte, poi su Concorsi ed infine selezionando il bando.

Occorre inoltre allegare la copia della ricevuta del pagamento della tassa di concorso di 10€ e la documentazione di avvio dell’iter procedurale.

La scadenza è il 21 luglio 2021.

A questo link troverete le informazioni più dettagliate.

Qui invece troverete il bando completo.