Come prepararsi al concorso per 438 Allievi Marescialli delle Forze Armate

Come prepararsi al concorso per 438 Allievi Marescialli delle Forze Armate
Marzo 22 06:00 2021 Stampa

Saranno 438 i nuovi Allievi Ufficiali delle Forze Armate ammessi al corso biennale 2021-2023, suddivisi tra Esercito, Marina ed Aeronautica.

Vediamo come funziona il concorso.

Il Concorso

Per gli allievi marescialli dell’Esercito, le fasi sono le seguenti:

  • prova di verifica delle qualità culturali ed intellettive
  • prova di conoscenza della lingua inglese
  • prove di verifica dell’efficienza fisica
  • accertamento dell’idoneità attitudinale
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica
  • tirocinio
  • valutazione dei titoli di merito

Per gli allievi marescialli della Marina Militare (suddivisi tra il Corpo Equipaggi Militari Marittimi ed il Corpo delle Capitanerie di Porto), le fasi sono le seguenti:

  • prova di verifica delle qualità culturali ed intellettive
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica
  • accertamento dell’idoneità attitudinale
  • prove di verifica dell’efficienza fisica
  • prova scritta di selezione per il reclutamento delle professioni sanitarie
  • tirocinio
  • valutazione dei titoli di merito

Per gli allievi marescialli dell’Aeronautica Militare, le fasi sono le seguenti:

  • prova di verifica delle qualità culturali ed intellettive
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica
  • tirocinio
  • prova scritta di selezione per il reclutamento delle professioni sanitarie
  • valutazione dei titoli di merito

Sono ammessi a sostenere le prove e gli accertamenti, nella sequenza sopra riportata, solo i candidati considerati idonei nella prova precedente – ad eccezione della prova scritta di selezione per il reclutamento delle professioni sanitarie.

Prove per gli allievi Marescialli dell’Esercito

La prova di verifica delle qualità culturali ed intellettive

Consiste in 100 domande a risposta multipla sulla conoscenza della lingua italiana, attualità, cittadinanza e costituzione, storia geografia e logica matematica. La prova si svolgerà a Foligno (PG) presso il Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito (CSRNE).

Data, orario ed eventuale cambio di sede saranno comunicati sul portale del Ministero della Difesa e sui siti www.difesa.it, www.esercito.difesa.it, www.marina.difesa.it, e www.aeronautica.difesa.it nella prima decade di maggio.

La prova di conoscenza della lingua inglese

Consiste in 30 domande a risposta multipla. Si svolgerà subito dopo la prima prova e gli esiti con la relativa graduatoria saranno resi noti nei 10 giorni successivi all’ultima sessione di prove.

Supereranno la prova i primi 520 candidati.

Le prove di verifica dell’efficienza fisica

Consistono nell’esecuzione di alcuni esercizi obbligatori ed altri facoltativi.

Per i candidati di sesso maschile:

  • 3.000 metri di corsa piana (tempo max 16 minuti)
  • 16 piegamenti sulle braccia (tempo max 1 minuto)
  • 5 sollevamenti ginocchia al petto (tempo max 1 minuto)
  • PROVA FACOLTATIVA: 5 trazioni alla sbarra (tempo max 1 minuto)

Per le candidate di sesso femminile:

  • 3.000 metri di corsa piana (tempo max 18 minuti e 30 secondi)
  • 10 piegamenti sulle braccia (tempo max 1 minuto)
  • 3 sollevamenti ginocchia al petto (tempo max 1 minuto)
  • PROVA FACOLTATIVA: 3 trazioni alla sbarra (tempo max 1 minuto)

L’accertamento dell’idoneità psico-fisica

Consiste nei seguenti esami specialistici e di laboratorio:

  • cardiologico con ECG
  • oculistico
  • otorinolaringoiatrico comprensivo di esame audiometrico
  • psicologico e psichiatrico
  • analisi completa delle urine con esame del sedimento (a campione anche un drug test)
  • analisi del sangue concernente emocromo completo, glicemia, creatininemia, transaminasemia (GOT–GPT), bilirubinemia totale e frazionata, trigliceridemia, colesterolemia, gamma GT, dosaggio del G6PD

L’accertamento dell’idoneità attitudinale

Si svolge tenendo conto degli esiti del colloquio psicoattitudinale integrato e dei relativi test e questionario informativo; è inteso a valutare le qualità attitudinali e caratteriali del candidato.

Il tirocinio

Il tirocinio è accessibile ai primi 200 in graduatoria; durante il tirocinio i candidati sono sottoposti a prove ed accertamenti in:

  • capacità e resistenza fisica (CRF)
  • rilevamento comportamentale (RC)
  • rendimento nelle istruzioni pratiche (IP)
  • idoneità ad affrontare le attività scolastiche (IAAS)

Il superamento del tirocinio è con una votazione minima complessiva di 18/30

Prove per gli allievi Marescialli della Marina Militare

La prova a verifica delle qualità culturali ed intellettive

Consiste in 100 quesiti a risposta multipla, di cui:

  • 20 di ragionamento logico (analitico-verbale, logico-meccanico, analitico-alfanumerico)
  • 15 di matematica (trigonometria, algebra e geometria)
  • 15 di conoscenza della lingua italiana anche sul piano ortogrammaticale e sintattico
  • 15 di conoscenza della lingua inglese
  • 10 di fisica
  • 10 di storia
  • 5 di geografia
  • 10 di cittadinanza e costituzione

La prova si svolgerà ad Ancona indicativamente tra il 26 aprile ed il 7 maggio; l’ordine di convocazione, la data e l’orario saranno comunicati sul portale del Ministero della Difesa e sui siti www.difesa.it, e www.marina.difesa.it

L’accertamento dell’idoneità psico-fisica

Consiste in:

  • visita cardiologica con E.C.G.
  • visita oculistica
  • visita odontoiatrica
  • visita otorinolaringoiatrica con esame audiometrico
  • visita psichiatrica
  • valutazione dell’apparato locomotore
  • analisi complete delle urine con esame del sedimento, nonché per la ricerca dei seguenti cataboliti urinari di sostanze stupefacenti e/o psicotrope: amfetamine, cocaina, oppiacei, cannabinoidi, e barbiturici
  • visita per il controllo dell’abuso sistematico di alcol
  • visita medica generale
  • verifica della dentatura
  • ogni ulteriore indagine ritenuta utile per consentire un’adeguata valutazione clinica e medico–legale del candidato

L’accertamento dell’idoneità attitudinale

Consiste in una serie di prove (test, questionari, intervista) volte a valutare il possesso dei requisiti necessari all’arruolamento in qualità di Allievo Maresciallo della Marina Militare.

Nello specifico, le aree di indagini sono le seguenti:

  • stile di pensiero
  • emozioni e relazioni
  • produttività e competenze gestionali
  • motivazionale

Le prove di verifica dell’efficienza fisica

Consistono nell’esecuzione di esercizi obbligatori:

  • salto in alto
  • 50 metri a nuoto (qualunque stile)
  • piegamenti sulle braccia
  • 1000 metri di corsa piana

La prova scritta di selezione per l’assegnazione alle professioni sanitarie

Consiste in 48 quesiti a risposta multipla di cui:

  • 22 di biologia
  • 13 di chimica
  • 13 di fisica

Il tirocinio

Il tirocinio è accessibile ai primi 200 in graduatoria; durante il tirocinio i candidati sono sottoposti a prove ed accertamenti in:

  • capacità e resistenza fisica (CRF)
  • rilevamento comportamentale (RC)
  • rendimento nelle istruzioni pratiche (IP)
  • idoneità ad affrontare le attività didattiche (IAD)

Il superamento del tirocinio è con una votazione minima complessiva di 18/30

Prove per gli allievi Marescialli dell’Aeronautica Militare

La prova a verifica delle qualità culturali ed intellettive

Consiste in 100 quesiti a risposta multipla di cultura generale, di cui:

  • 15 di italiano
  • 15 di inglese
  • 15 di matematica (aritmetica, algebra e geometria)
  • 10 di fisica
  • 10 di cittadinanza e costituzione
  • 10 di storia
  • 5 di geografia
  • 20 analitico deduttivi

La prova si svolgerà presso il centro di Selezione di Guidonia (Roma) presumibilmente dal 24 maggio al 25 giugno 2021; l’ordine di convocazione, la data e l’orario saranno comunicati sul portale del Ministero della Difesa e sui siti www.difesa.it, e www.aeronautica.difesa.it

L’accertamento dell’idoneità psico-fisica

Consiste in:

  • visita cardiologica con E.C.G.
  • visita oculistica
  • visita otorinolaringoiatrica con esame audiometrico
  • visita psichiatrica
  • analisi delle urine per la ricerca dei seguenti cataboliti urinari di sostanze stupefacenti e/o psicotrope: amfetamine, cocaina, oppiacei, cannabinoidi e barbiturici
  • controllo dell’abuso alcolico
  • dosaggio enzimatico del glucosio 6–fosfatodeidrogenasi (G6PD)
  • visita medica generale
  • ogni ulteriore indagine ritenuta utile per consentire un’adeguata valutazione clinica e medico–legale

Per i soli candidati alla specialità “Controllo Spazio Aereo e Meteorologia” ci saranno anche i seguenti accertamenti:

  • esame neurologico di base
  • test foniatrici
  • test psicometrici e prove psicoattitudinali
  • tonometria dell’occhio

Per i soli candidati alla specialità “Operatore di Bordo” ci saranno anche i seguenti accertamenti:

  • verifica morfo-funzionale completa dell’apparato locomotore
  • esame automatizzato del potere refrattivo
  • esame obiettivo neurologico
  • impedenzometria
  • test foniatrici
  • test psicometrici e prove psicoattitudinali
  • esame obiettivo ginecologico per i candidati di sesso femminile

Il candidato dovrà presentarsi presso l’Istituto di Medicina Aerospaziale dell’Aeronautica Militare “Aldo di Loreto” a Roma

La prova scritta di selezione per l’assegnazione alle professioni sanitarie

Consiste in 48 quesiti a risposta multipla di cui:

  • 22 di biologia
  • 13 di chimica
  • 13 di fisica

Il tirocinio

Il tirocinio avrà una durata massima di 8 giorni a partire orientativamente dal 23 agosto 2021, e consentirà alla Commissione di esprimere una valutazione complessiva in merito alle qualità e caratteristiche dei candidati.

Tra queste si evidenziano:

  • inclinazione ed adattabilità alla vita di allievo Maresciallo in termini di motivazione, consapevolezza, senso della disciplina e capacità d’integrazione nel gruppo e nell’ambiente
  • efficacia espositiva verbale
  • rapidità ed efficacia dei processi cognitivi
  • efficienza fisica in ambito sportivo, compatibile con le attività formative ed il futuro profilo d’impiego
  • attitudine per le attività previste per l’impiego quale Maresciallo dell’Aeronautica
  • predisposizione allo studio e all’aggiornamento culturale e professionale.

Durante il tirocinio verranno effettuate anche le valutazioni sportive:

  • 1000 metri piani (l’unica di sbarramento, ossia obbligatoria)
  • 100 metri piani
  • addominali
  • piegamenti sulle braccia

Valutazione dell’efficienza intellettiva: avverrà tramite test intellettivi e/o attitudinali a risposta multipla scelti tra le seguenti tipologie

  • l’abilità matematica
  • il ragionamento astratto
  • l’efficienza mentale
  • il ragionamento numerico
  • l’abilità visuo-spaziale
  • il ragionamento verbale
  • la velocità e la precisione del ragionamento
  • il ragionamento meccanico
  • il trattamento di informazioni
  • il ragionamento diagrammatico

L’area di valutazione psicoattitudinale si basa sulle valutazioni derivanti dal colloquio individuale finale condotto con il candidato.

Come prepararsi

Su Amazon potete trovare alcuni testi utili, di seguito alcuni link:

Per informazioni su come fare la domanda clicca qui

Per visualizzare il bando completo uscito sulla G.U.n.18 del 05-03-2021 clicca qui